San Giovanni in Croce

Rugby, le compagne ricordano Rebecca

Ad una settimana dal terribile incidente che ne ha provocato la morte, le compagne di squadra di Rebecca Braglia, rugbista reggiana 18enne, sono tornate in campo e l'hanno ricordata. Alla cittadella del rugby di Moletolo, le giocatrici della Amatori Parma hanno indossata una maglietta bianca con scritto 'Ciao Rebecca' e, commosse e abbracciate, hanno partecipato a una cerimonia alla presenza anche del padre della ragazza, Giuliano Braglia. Una corona di fiori a forma di cuore è stata deposta dietro a una porta. Rebecca è morta il 2 maggio all'ospedale di Cesena, dove era stata portata domenica scorsa da Ravenna: aveva avuto un trauma cranico dopo un placcaggio di gioco. Il funerale dovrebbe essere martedì o mercoledì, in duomo a Reggio Emilia.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie