San Giovanni in Croce

Lo invita a fare sesso e lo deruba

"Vieni a fare sesso con me?". Una proposta indecente che diventava un pretesto per rubare orologi o gioielli preziosi al malcapitato di turno, un escamotage col quale avrebbe messo a segno diversi colpi in varie province italiane. Ma la ladra 'a luci rosse', una 25enne romena, è stata identificata dai carabinieri di San Polo d'Enza, dopo l'ennesimo furto nella cittadina reggiana ai danni di un uomo. Identico il copione: ha atteso in strada l'arrivo di un passante, in questo caso in bici. Prima lo ha invitato e poi gli ha sfilato con forza il Rolex dal polso. Infine è fuggita per salire su un'automobile che la stava aspettando poco lontano col motore acceso, guidata da un complice. La vittima ha denunciato tutto ai carabinieri che dopo diversi accertamenti e testimonianze acquisite hanno rintracciato la donna che qualche giorno prima era stata avvistata nell'hinterland milanese nella stessa vettura. E dopo un riconoscimento fotografico, la giovane è stato denunciata per furto.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie